Vai al contenuto

Archivio:

Istantanee

La spremuta

Nelle scorse mattine la peste mi ha strappato (più di) un sorriso. Durante i giorni di quarantena cautelativa (gli ultimi prima del recente cambio di normativa), la mamma lo aveva introdotto alle arti della preparazione del cibo e della preparazione della spremuta di arancia. Da allora il piccolo lord ha introdotto la bevanda nel suo […]

Di velocità e cambiamenti grafici

In questi giorni un progetto web di cui avevo curato l’aspetto grafico si sta trasformando e sta venendo assorbito in un altro. Il template usato però mi piaceva per semplicità e pulizia e ho pensato bene di adottarlo su questo diario, anche perché ci sono dei momenti in cui il micro-blogging mi affascina e non […]

il (secondo) Natale fantasma

Per il secondo Natale consecutivo si vivono le festività sotto il terrore del contagio. Mancano pezzi di famiglie alla cena della Vigilia. O al pranzo di Natale … o a quello che vuoi. E pure quando si è li tutti assieme al tavolo c’è sempre uno che si preoccupa di arieggiare la casa, e si sta […]

Svegliarsi con una risata

Mi sono svegliato alle cinque stamattina. Ho fatto un sogno buffo, ero probabilmente con quello che ritenevo essere il mio migliore amico ai tempi del liceo, e mi ritrovavo ad un parchetto con quello che è forse il mio migliore amico in questa fase della mia vita. Ad un certo punto tra un fatto e […]

L’uomo che vendette il mondo

Oggi pausa lavorativa, prima del pieno ed inutile rientro “in presenza” che i nostri governanti hanno deciso per milioni di lavoratori statali. Sbatto contro un riff della mia adolescenza… e subito il mio pensiero va alla rabbia, al dolore, al sentire puro e non filtrato e ri-gridato al mondo di un grande della Musica.

Musica

Se c’è una cosa che mi accompagna prepotentemente nella vita è la musica. Non so suonare, ma apprezzo enormemente chi sa farlo e chi sa poi emozionarmi con le sue note e la sua sensibilità. Ho un amico, Michele, che da un po’ ha un cane, e ha preso a proporre ogni sera una canzone […]

2021-09-26

L’altro giorno poi è arrivata la sorpresa, un aperitivo in piazza con la mia famiglia e le famiglie di due amicə di scuola di mio figlio. Una sorpresa inaspettata e gradita… perché “da grande” gli “amici” sono quelle persone con cui trascorri un pezzo del cammino della tua vita e che sono li con te a […]